Bonus Mobili 2022

Non sono solo buone  notizie .

Proroga  per il  bonus mobili ed elettrodomestici fino al 2024  con la nuova  legge di bilancio .

 Dall'anno 2021  si afferma  che vale  16mila euro e nel 2022 si riduce a 5mila euro.

Vediamo  come funziona  il bonus mobili e quali sono  le novità.

La proroga del bonus mobili

La proroga de bonus mobili non sarà solo per il 2022, ma  per tre anni, fino al 2024. 

Ma il tetto di spesa del bonus mobili 2022 cala di ben due terzi, si passa infatti dai 16mila euro del 2021 e 5mila euro del 2022. Nel 2020 era di 10mila euro. 

Un precedente è la bozza della legge di bilancio 2022, approvato dal Consiglio dei Ministri e attesa a giorni in Gazzetta Ufficiale.

 

 

Come funziona il bonus mobili dal 2022:

Il bonus mobili è la detrazione del 50% delle spese sostenute per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici destinati a un immobile oggetto di lavori di ristrutturazione. 

Tra le novità della legge di bilancio 2022 per il bonus mobili c'è la diversa classificazione delle classi energetiche degli elettrodomestici utilizzati che devono essere in linea con le nuove etichette dell'Unione Europea. In particolare, il bonus mobili è destinato all'acquisto dei seguenti mobili ed elettrodomestici:

  • Forni di classe non inferiore alla A
  • lavatrici, asciugatrici e lavastoviglie di classe non inferiore alla E
  • frigoriferi, congelatori ed altre apparecchiature dotate di etichetta energetica di classe non inferiore alla F.

Fonte: Sito Agenzia delle Entrate

Link:  https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/233439/Guida_Bonus_Mobili_012021.pdf/08565088-428b-ba64-1ce9-1823d86cbef4?version=1.1